Apprendimento Permanente

L’Area è sollecitata oggi da un forte richiamo europeo: “l’UE ha bisogno di una rivoluzione in materia di competenze, per far sì che le persone possano prosperare grazie alle transizioni verde e digitale e per contribuire alla ripresa dalla pandemia di coronavirus”, vedere Agenda Europea per le Competenze.

Le attività di approfondimento sulla cultura dell’apprendimento permanente o lifelong learning puntano a toccare le 8 competenze-chiave, il mondo delle competenze trasversali, passando per la condivisione profonda dell’obiettivo 4 dell’Agenda 2030, per “assicurare un’istruzione di qualità, equa ed inclusiva, e promuovere opportunità di apprendimento permanente per tutti”. Anche nell’Agro pontino!

Sulle competenze-chiave, il focus è rivolto alla competenza 2 (multilinguistica) alla competenza 3 (scientifiche e matematiche o STEM) alla competenza 4 (digitale) e alla competenza 5 (personale, sociale e capacità di imparare a imparare).

Nell’ambiente europeo, partecipiamo attivamente come nodo di diffusione e animazione territoriale in più contesti progettuali: il Patto per le Competenze o A Pact for Skills; la piattaforma per sviluppare le competenze digitali o Digital Skills & Jobs Platform; la piattaforma per l’Apprendimento degli Adulti o EPALE (Electronic Platform for Adult Learning in Europe); e la piattaforma ESCO (European Skills Competences, Occupations and Qualifications) per il riconoscimento in Europa di competenze e qualificazioni nella istruzione e formazione professionale e nel mondo del lavoro.

Inizia chat
1
Hai bisogno di aiuto?
La tua opinione è importante!
Come aiuteresti oggi a sviluppare il territorio pontino?