Valore Pontino aps ha partecipato ad “Across the Impact”, progetto formativo ed esperienziale promosso dalla Regione Lazio – Lazio Innova, Spazio Attivo di Zagarolo, con la partecipazione tecnica di esperti della Human Foundation. “Across the Impact” è un laboratorio di micro-innovazione per progettualità ad alto impatto socio-ambientale, a cui hanno partecipato start up, imprese sociali ed ETS, basato sulla applicazione della Teoria del Cambiamento. L’iniziativa si è svolta nel periodo tra dicembre 2019 e febbraio 2020.

Valore Pontino aps è stata ammessa a partecipare grazie all’elaborazione di un progetto per la creazione di una radio sociale, che generi maggiore conoscenza delle tematiche sociali sul territorio, ad elevare l’interesse della popolazione verso queste tematiche e a dare voce alle tante piccole realtà che operano nel territorio per rispondere ai bisogni sociali.

Le finalità del percorso formativo-esperienziale sono state quelle di condividere strumenti e metodologie per dare risposte a crescenti bisogni sociali attraverso la creazione di nuovi servizi/prodotti/processi, offrire una modalità di lavoro che permetta di identificare soluzioni concrete ed innovative alle sfide proposte, proporre un processo di lavoro possibile identificando i lati positivi e quelli negativi ed infine permettere ai partecipanti un confronto su come i servizi/prodotti proposti possano generare impatto sociale.

Il percorso si è sviluppato attraverso sessioni di lavoro teoriche e pratiche, in aula e da remoto (ci siamo collegati allo Spazio Attivo di Zagarolo – dove intervenire il referente di Human Foundation – raggiungendo lo Spazio Attivo di Latina) secondo cinque step di sviluppo dei progetti ammessi:

1 – Identificazione della strategia di impatto (analisi del contesto, identificazione degli stakeholder chiave, identificazione del problema/bisogno cui si intende rispondere, definizione degli obiettivi di lungo periodo)

2 – Proposta di valore ad elevato impatto sociale (definizione di una mappa del cambiamento per guidare la programmazione strategica dell’intervento verso la sua realizzazione definendo la catena del valore: input, attività, output, outcome)

3 – Definizione del modello di servizi/prodotti offerti ( strutturazione del modello servizi/prodotti alla base della proposta di valore identificata)

4 – Analisi della sostenibilità economico-finanziaria e raccolta fondi (analisi del modello costi/ricavi per definire il piano nel lungo periodo)

5 – Valutazione dell’impatto socio-ambientale generabile (comprendere l’impatto atteso, definire un set di indicatori qual/quantitativi di misurazione, definire un piano strategico di comunicazione e valorizzazione dell’impatto generato in ottica sia di marketing che di accountability). 

I partecipanti di Valore Pontino aps sono stati 3: Furio Lo Nigro, Marcello Rossi e Michele Fabietti. Particolarmente interessante in questo progetto/corso di formazione è stato, accanto alla realizzazione pratica dell’idea originale, l’aver offerto una serie di strumenti utili alla progettazione ed alla esecuzione concreta di una buona idea di impresa o di progetto da sviluppare, sia nel sociale che nel mercato for profit.

Da questa esperienza, inoltre, mettiamo a disposizione della nostra APS, contenuti preziosi rappresentati da alcune presentazioni in slide, metodologie di lavoro applicate al progetto presentato e a quelli conosciuti durante il percorso. Abbiamo raccolto conoscenze nuove sulle metodologie della “Stakeholder analysis” , della “Analisi PESTL” (per l’analisi dei fattori Politici, Economici, Sociali, Tecnologici, Legali) della definizione dell’ “Albero dei Problemi” fino al complesso “Social Business Model Canvas” – rielaborazione curata da Human Foundation del classico Business Model Canvas per valorizzare la valutazione di impatto e le tipicità della progettazione a valore socio-ambientale.

Per la partecipazione ad “Across the Impact” ringraziamo Berenice Marisei, coordinatrice dello Spazio Attivo di Zagarolo, Nicola Cabria e Stefania Buffa di Human Foundation. Ne usciamo davvero arricchiti: noi e la nostra Associazione!